Rinnovare il bagno spendendo poco

https://www.idealista.it/news/deco/interni/2018/05/03/125966-rinnovare-il-bagno-spendendo-poco-i-consigli-degli-esperti

La diagnosi: il sopralluogo prima di operare

I rischi, soprattutto in edilizia, non si possono del tutto eliminare ma di certo si possono diminuire. Sicuramente un sopralluogo da parte della ditta esecutrice, del progettista o dell’arredatore incaricato delle forniture consente di valutare al meglio il tipo di intervento da realizzare. Ogni ambiente è raramente una scatola perfetta e soprattutto ogni bagno ha particolarità diverse, tecniche e spaziali.

Lo spazio va misurato nel dettaglio, calibrando la misura di infissi, attacchi idrici, altezze. Una pianta dettagliata di misure e indicazioni aiuterà nel calcolare ingombri, quantità di materiale da ordinare e anche gli interventi migliorativi sia tecnologici che spaziali. Tutta questa fase di analisi, come in ogni operazione razionale, consente di mitigare i rischi e, naturalmente, di contenere al necessario i costi.